Archivi tag: travelblog

Autunno tra boschi incontaminati e valli dorate a bordo del treno del foliage. 

L’impressione è quella di trovarsi in un paese che non esiste più. L’uomo ha lasciato la natura alla natura, consentendole di fare il suo corso indisturbata, conservando solo il privilegio di poterla osservare, lentamente e in silenzio, dietro le grandi vetrate panoramiche di un antico treno.

Quello che il paesaggio mette in mostra in autunno è, a mio avviso, il suo profilo più bello. Tutto si tinge di arancione, rosso e oro e il fascino del “foliage” dona splendore anche ai panorami di solito meno suggestivi. Quando poi a mostrarsi vestite d’autunno sono le colline e le distese della Val Vigezzo e delle Centovalli, lo stupore è garantito! Continua a leggere Autunno tra boschi incontaminati e valli dorate a bordo del treno del foliage. 

Annunci

Il mio Autunno a New York 

C’è qualcosa nell’aria di New York che rende il sonno inutile” …. quanta ragione aveva Simone de Beauvoir!

E così, in una tersa serata di fine ottobre, atterri al JFK e capisci che nulla potranno più su di te il fuso orario, le ore di volo, la lombosciatalgia che ti affligge da una settimana e la stanchezza di un mese piuttosto intenso di lavoro. Le uniche cose che ti rimbalzeranno in testa e alimenteranno l’adrenalina necessaria a non farti chiudere gli occhi saranno: la consapevolezza che 6 giorni qui sono pochi (ma d’altronde anche un mese lo sarebbe!), e l’immagine di un inconfondibile Sky Line, di cui cominci a riempirti gli occhi già nel taxi che ti sta portando a Manhattan.

Vista sulla baia di NY dal Top of the Rock - Rockfeller Center
Vista sulla baia di NY dal Top of the Rock – Rockfeller Center

L’aria autunnale di New York non fa che sussurrarti che non avrai voglia di dormire, che il tuo sonno, inutile, lo ricaccerai nei tuoi sbadigli, perché la grande mela devi divorarla a grandi morsi!  Continua a leggere Il mio Autunno a New York 

Viaggi e sogni d’Autunno 

L’odore di castagne arrostite nelle strade, il conto alla rovescia alle feste di Natale, i primi freddi al calduccio sotto le coperte e con la prima tazza di cioccolata calda tra le mani, le passeggiate al parco circondati dalla bellezza dei colori del foliage. Che meraviglia l’Autunno, e per me non c’è stagione più bella per fare la valigia e partire! Le temperature ancora miti e la varietà di delizie culinarie che, almeno in Italia, caratterizzano i mesi da Settembre a Novembre, sono un ulteriore incentivo a scoprire posti nuovi o rivedere luoghi già visti, ma che in questo periodo dell’anno si accendono di ulteriore fascino grazie alle sfumature calde, dorate e rossastre di cui si tinge la natura.

Central Park _ New York City
Central Park _ New York City
Alzaia Naviglio Grande _ Milano
Alzaia Naviglio Grande _ Milano

Continua a leggere Viaggi e sogni d’Autunno