Il 25 Dicembre è alle porte…cosa comprare e cosa chiedere a Babbo Natale per far felice un globe-trotter? 

Ragazzi manca veramente pochissimo al Natale e, dite la verità, siete ancora in alto mare con la lista dei regali 🙆!

Siete in cerca di idee originali per amici e parenti o anche per voi? Sappiate che ho passato gli ultimi mesi ad aguzzare la vista in giro e online alla ricerca di idee originali da autoregalarmi o da suggerire come regalo e mai come quest’anno, l’offerta mi è sembrata tanto vasta, particolare e bellissima!

Sembra essere esplosa la wanderlust mania: carte geografiche e globi sono ovunque. Gli italiani a quanto pare si sono scoperti un popolo di incalliti viaggiatori oltre che Santi, Poeti e Navigatori.

Continua a leggere Il 25 Dicembre è alle porte…cosa comprare e cosa chiedere a Babbo Natale per far felice un globe-trotter? 

Annunci

C’era una volta….Coppedè

Umberto, tesoro, vestiamoci che voglio raccontarti una fiaba! I suoi occhietti vispi mi guardano allegri come ogni volta che gli infilo giacchina e cappello e sulla soglia di casa lo sistemo nel passeggino. Adora uscire e poco importa la meta, nulla ancora contano per lui Il freddo e il caldo, il sole e la pioggia e soprattutto, a soli  5 mesi, non può guardarmi stupito se per raccontargli una storia non apro un libro seduta sul divano ma decido invece di mettermi scarpe e cappotto e godermi un pomeriggio di metà novembre a passeggio, vicino casa dei nonni.
Roma, la città dove sono nata e cresciuta, dove avrai la fortuna di tornare spesso Umberto, nasconde tanti segreti. Luoghi speciali e sconosciuti spesso anche a noi romani. Ci sono posti che imparerai a conoscere più di altri ma quante meraviglie ti sfuggiranno e, una volta scoperte, ti lasceranno senza fiato!

Un altro edificio particolare vicino Coppedè: la Casina delle Civette a Villa Torlonia

Continua a leggere C’era una volta….Coppedè

Ricomincio con te

Ti guardo dormire e mi commuovo di fronte al miracolo della vita. Vita che alle volte ancora fatico a credere sia riuscita a darti io! Come posso essere stata in grado di mettere al mondo qualcosa di così perfetto io che perfetta certo non sono?  Papà dice che ti ho fatto un dono speciale: il sorriso e l’allegria con cui sembri già guardare il mondo. Ma allora i doni sono 2? 🙂 ….Tu ridi sempre e quando lo fai sei tu che doni a me l’universo.

Mancava un mese al matrimonio quando abbiamo scoperto di aspettarti e, destino beffardo, ho dovuto cominciare fin da subito a pensare di rinunciare al viaggio di nozze! Mi sono sposata praticamente solo per quello 😀 e sei arrivato tu a “scombinarmi i piani”!! 🙂

Continua a leggere Ricomincio con te