Da mamma a mamma, tutto ciò che prima avrei voluto sapere. Una nuova rubrica tutta dedicata alle mamme!

20 Maggio 2016, ore 6:34, in una grande sala parto della Clinica Mangiagalli di cui ricordo ogni piccolo particolare, dopo inusuali giorni di pioggia e freddo, si affacciava l’alba di un nuovo giorno e un piccolo raggio di sole faceva capolino dalla sua finestra sul mondo. “Come si chiama questa meraviglia signora?” Con la voce rotta dall’emozione, io e papà rispondevamo: “Umberto”. Amore a prima vista. Iniziava finalmente un maggio di sole! 


I 9 mesi precedenti, in una chat di gruppo su WhatsApp ancora oggi attivissima :), ho condiviso l’attesa con altre 12 future mamme conosciute al corso pre-parto. Stesse paure, stesse ansie, diversi i consigli e i più disparati sentimenti. I 12 mesi successivi ho imparato ad essere madre e lo sto ancora facendo. In questo tempo, in cui i momenti da dedicare a scrivere sono diventati sempre più esigui o addirittura inesistenti,  quelli invece trascorsi a pensare sono aumentati, ed è maturata l’idea di aprire una nuova sezione del blog. Oggi, ad un anno esatto dalla nascita di mio figlio, in un giorno carico di emozioni per il suo primo compleanno, inauguro questo nuovo spazio che dedicherò a tutto quello che gravita intorno al bellissimo e faticoso “mestiere di madre”. 


In 365 giorni da mamma il web è stata fonte inesauribile di tutto ciò che ho creduto potesse essermi utile per la mia nuova vita: dalle ricette per lo svezzamento, ai consigli di viaggio con bimbi al seguito, da cosa comprare per il bagnetto, a come umidificare al meglio l’aria di casa 😄. Ma come facevano le nostre nonne??!!😱😂

Non solo web, ma anche e sopratutto quella chat di gruppo delle mamme del corso pre-parto: il mio prontuario di fiducia su qualunque tema e problematica in corso. Un virtuale “Ufficio Relazioni con le Mamme” aperto h24, a cui rivolgere una qualunque domanda, e con cui condividere un qualsiasi dubbio, con l’assoluta e rassicurante consapevolezza di ricevere la risposta nel giro di qualche minuto, dalla mamma che come te in quel momento è sveglia alle 2 di notte (forse per il tuo stesso identico motivo 😅), o è alla ricerca di un buon nido perché anche lei, a malincuore, deve tornare a lavoro. L’esperienza è tutto. La sua condivisione può essere utile e può non farti sentire sola in un momento della tua vita in cui ti sembra che il peso del mondo sia ricaduto sulle tue spalle. 


Da questa chat sono nate belle amicizie e quell’idea di raccontare le nostre esperienze sul mio blog perché potessero tornare utili anche alle mie lettrici, mamme o future mamme, viaggiatrici e non ☺️. 

“13 mamme per un maggio di sole”, avrei voluto chiamarlo così questo nuovo spazio, ma la sua gestione sarebbe stata non poco complicata 😅 e allora sarà “Una mamma per un maggio di sole”. Racconterò il mio essere mamma, daró qualche consiglio, scriverò le mie emozioni, condividerò la mia esperienza di travel blogger (con bimbo al seguito) e non solo e, il più delle volte, lo spunto verrà proprio da quella chat da cui ho imparato che ogni bimbo è a sè ma tutte le mamme affrontano gli stessi timori ☺️! 


Buona lettura mamme 😉 e spero che possiate trovare tra le mie pagine le risposte che stavate cercando o la soluzione a quei dubbi non ancora risolti! Ricordatevi sempre però di essere mamme a modo vostro seguendo il cuore e l’istinto e che, soprattutto, una risposta universale c’è, una soluzione giusta per ogni occasione esiste: il sorriso! Perché mamme felici crescono bimbi felici. 

Tulipanomania al Parco Sigurtá: tutti i colori dell’arcobaleno 

Nella Valle del Mincio, tra il Veneto e la Lombardia, non lontano dal Lago di Garda, c’è un cielo verde che un “arcobaleno” di 300 specie di tulipani dipinge di mille colori per tutto il mese di Aprile. È il parco più bello d’Italia (e secondo parco più bello d’Europa!!): il Parco Giardino Sigurtá.



Uno spettacolo che si ripete ogni anno in primavera durante la fioritura di un milione di tulipani che, a partire da metà marzo per circa un mese, esplodono di vita e colore in un Eden terreno dove la natura, trasformata in arte, rivela un paesaggio di grande suggestione. Continua a leggere Tulipanomania al Parco Sigurtá: tutti i colori dell’arcobaleno 

Il 25 Dicembre è alle porte…cosa comprare e cosa chiedere a Babbo Natale per far felice un globe-trotter? 

Ragazzi manca veramente pochissimo al Natale e, dite la verità, siete ancora in alto mare con la lista dei regali 🙆!

Siete in cerca di idee originali per amici e parenti o anche per voi? Sappiate che ho passato gli ultimi mesi ad aguzzare la vista in giro e online alla ricerca di idee originali da autoregalarmi o da suggerire come regalo e mai come quest’anno, l’offerta mi è sembrata tanto vasta, particolare e bellissima!

Sembra essere esplosa la wanderlust mania: carte geografiche e globi sono ovunque. Gli italiani a quanto pare si sono scoperti un popolo di incalliti viaggiatori oltre che Santi, Poeti e Navigatori.

Continua a leggere Il 25 Dicembre è alle porte…cosa comprare e cosa chiedere a Babbo Natale per far felice un globe-trotter? 

I sentieri si costruiscono viaggiando

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: